Il pesce nella dieta del cane

Un elemento indispensabile per una dieta sana del vostro cane? PESCE! 

Le proteine di importanza vitale non si trovano solo nella carne! Un'altra fonte eccellente è il pesce, che introduce importanti nutrienti nel nostro corpo.

Nella nutrizione umana il pesce dovrebbe trovarsi nel menù almeno una volta alla settimana - e allora perché non dovrebbe riceverne un po' anche il vostro migliore amico? Con la regolare inclusione di pesci di mare o di acqua dolce nella dieta dei cani, apporteremo benefici alla loro salute e benessere

Pesce d acqua dolce nel cibo per cani

I pesci d'acqua dolce come pesce gatto, carpe, trote e temoli e i pesci di mare come sardine, sarde, sgombri, spigole, orate e salmone, contengono acidi grassi sani, proteine di qualità facilmente digeribili, vitamine e minerali. In particolare i pesci che mangiamo interi, con le lische, sono un'ottima fonte di vitamina D, calcio e fosforo. Rispetto ad altre fonti di proteine, il pesce è ricco di iodio e selenio, spesso carenti sia nelle diete umane che in quelle dei cani. L'inclusione regolare di pesce o delle proteine del pesce nella dieta quotidiana del cane ha un effetto positivo a lungo termine sulla salute del vostro animale domestico. Il valore energetico e i valori nutritivi del pesce dipendono dalle specie e dalle dimensioni del pesce, dal periodo dell'anno e dalla temperatura dell'acqua al momento della cattura e da altri fattori, ma si aggira attorno a 120 kcal/100 g.

I pesci più ricchi di proteine includono tonno e salmone, che contengono più di 20 g di proteine su 100 g di pesce, e che quindi contribuiscono alla vitalità e alla longevità del vostro cane. 

Consigliamo di arricchire una volta alla settimana i pasti del vostro cane con sardine bollite, filetti di pesce gatto, salmone o tonno. Prima di darlo al cane, il pesce deve essere sottoposto a trattamento termico; per arricchire il pasto del nostro cane possiamo anche servirci di sardine in scatola o tonno al naturale in scatola. L'inclusione di pesci d'acqua dolce, come la trota, può richiedere molto tempo, dato che è necessario rimuovere attentamente tutte le spine per evitare che il cane abbia difficoltà a deglutire.

Ai proprietari che non amano l'odore del pesce o che non hanno abbastanza tempo per preparare un pasto con pesce fresco, consigliamo di acquistare per i loro cani degli snack proteici sani e di qualità.

È un modo di garantire rapidamente e facilmente al vostro cane l'assunzione di tutte le sostanze essenziali, e contribuirete a una vita lunga e sana del vostro amico a quattro zampe. Sapete qual è la quantità corretta di snack per il vostro cane? Calcolatela QUI.

 

 

FONTE:

American Kennel Club: Can Dogs Eat Fish?: By Anna Burke: Jan 10, 2017.

Purina: Can Dogs Eat Fish?

Study Concerning Chemical Composition Of Fish Meat Depending On The Considered Fish Species: I. Bud, Daniela Ladosi, St. Reka, O. Negrea: Vol 41, No 2 (2008).