I cani possono mangiare cibo per gatti?

Se avete sia un cane che un gatto, probabilmente avete già notato che il cane si "scioglie" davanti al cibo per gatti, mentre il gatto probabilmente gli lancia occhiatacce minacciose. Magari vi siete anche chiesti se quel cibo è adatto al vostro cane.

Il cibo per cani e gatti differisce nella composizione a causa delle diverse esigenze nutritive. Per i cani, il cibo per gatti è più gustoso dato che contiene più proteine e grassi. Tuttavia, il consumo regolare di cibo per gatti può avere conseguenze negative sulla salute del cane. Spesso si verificano disturbi digestivi e altri problemi.

Differenze tra cibo per cani e cibo per gatti

I cani sono animali onnivori. Per le caratteristiche fisiologiche del tratto gastrointestinale, il cibo per cani deve contenere elementi sia di origine animale che vegetale. A differenza dei cani, i gatti sono animali carnivori, il che significa che non troveremo molte verdure nel loro "piatto". Anche la proporzione di proteine e grassi nel cibo per gatti è molto più alta che nel cibo per cani.

Per i cani è necessario aggiungere 10 aminoacidi essenziali, aminoacidi che non vengono prodotti dall'organismo stesso ma che devono essere ottenuti attraverso la dieta. I gatti hanno bisogno di 11 amminoacidi essenziali, e viene aggiunta la taurina.

Questo ci aiuta a concludere che nel cibo commerciale per gatti (oltre a una percentuale maggiore di proteine e grassi) anche la proporzione di taurina è maggiore. Se il cibo per gatti agli occhi dei cani è ricco e gustoso, il cibo per cani agli occhi dei gatti è invece piuttosto povero e insipido.

Cibo per gatti per cani

Per il contenuto più elevato dei suddetti nutrienti, il cibo per gatti è più gustoso e invitante, e allo stesso tempo raggiunge rapidamente o addirittura supera i bisogni nutrizionali del cane. Anche i rapporti nutritivi del cibo per gatti non sono adatti ai cani.

Se il vostro cane ha l’acquolina alla bocca quando guarda il cibo per gatti, questo non significa che possa mangiarlo. Dopotutto, non fa bene neanche a noi mangiare un cioccolatino ogni volta che ne vediamo uno sul tavolo.

C'è qualcosa che non va se il mio cane mangia cibo per gatti?

Il consumo occasionale di cibo per gatti "in segreto" non comporta grossi problemi. Ma non va bene se il vostro cucciolo lo assume regolarmente. Rapporti inadeguati e nutrienti in eccesso possono portare a obesità, irritare il tratto gastrointestinale e causare pancreatiti (infiammazione del pancreas).

Quindi, premiate il vostro cucciolo con deliziosi snack Nupper e il cibo per gatti sarà solo un lontano ricordo! Evitate solo di superare le dosi giornaliere consigliate, che potete calcolare con il nostro calcolatore.

E i gatti e il cibo per cani?

Quando un cucciolo aumenta di peso con il cibo per gatti, al gatto accade esattamente il contrario quando mangia cibo per cani. Se questo accade spesso, possono verificarsi problemi, talvolta più gravi che nei cani. A causa delle esigenze specifiche di alcuni nutrienti (taurina, vitamina A, acido arachidonico, ecc.), i gatti presto sviluppano carenze.

Cibo per cani e gatti

I cani sono creature curiose e giocherellone per natura e quindi non sorprende che spesso "annusino" il cibo per gatti. I cani tollerano determinati tipi di cibo in modo diverso, ed è improbabile che ingestioni occasionali causino problemi che vadano oltre il vomito e la diarrea. In caso di gravi segni di disagio, si consiglia di consultare un veterinario. Il modo più semplice per evitare problemi è posizionare il contenitore del cibo per gatti là dove il vostro cucciolo non può arrivare.

 

 

Fonte:

Hand MS et al., Small Animal Clinical Nutrition, 5th Edition (2010).

Jakovac Strajn B et al., Lačen kot pes in mačka, informativni priročnik za lastnike (2020).

PetMD: Is It Safe for a Dog to Eat Cat Food?

American Kennel Club: Can Dogs Eat Cat Food?